lunedì 29 giugno 2015

La disidratazione causa fatica e cattivo umore

Uno studio, Mild Dehydration Affects Mood in Healthy Young Women, pubblicato sul Journal of Nutrition, ci dice che una disidratazione moderata può influire negativamente sull'umore e sulle funzioni cognitive.

Con questo studio, realizzato con un campione di 25 donne, i ricercatori hanno dimostrato che la disidratazione è un fattore fondamentale che causa mal di testa, cattivo umore, bassa capacità di concentrazione e fatica, sia a riposo che durante l'esercizio fisico.
E si trattava di una leggerissima disidratazione: soltanto l'1% in meno dell'idratazione ottimale!

Per restare idratati, è consigliabile bere acqua o altre bevande senza alcol e caffeina. Soprattutto in estate e in caso di attività fisica.