Per chi, per cosa

Piuttosto che trattare i sintomi, cerco di trovare e correggere le cause che sono all'origine del sintomo stesso. Tuttavia, per essere sintetici, i sintomi e/o dolori e i distretti anatomici che rispondono meglio alle cure della chiropratica e dell'osteopatia sono:

Mal di testa
Dolore al collo
Torcicollo
Colpo di frusta
Gomito del tennista/Gomito del golfista
Mal di schiena
Sciatica e cruralgia
Colpo della strega
Ernia discale e discopatie
Brachialgia – Parestesie, formicolii
Periartrite scapolo-omerale
Sindrome del tunnel carpale
Dorsalgia, intercostalgia/costocondrite
Disturbi di equilibrio, capogiri, vertigini, nausea, vomito
Scoliosi
Artrosi
Dolori articolari
Problemi legati alla crescita, cifosi, piede piatto etc.
Disturbi dell'articolazione della mascella
Artrite
Fibromialgia, stanchezza cronica
Insonnia
Problemi legati allo sport, traumi distorsivi articolari, traumi da contatto, tendiniti, etc.•molti tipi di vertigini
Dolori intercostali e nevralgie
Dolori muscolari
Etc.

Queste problematiche che la chiropratica è in grado di affrontare coinvolgono tutte le età, dall'infanzia all'età avanzata. Possiamo affermare, a tal proposito, che se certe disfunzioni vengono individuate precocemente (in età giovanile) e trattate in modo efficace ciò potrà consentire uno sviluppo più armonico ed equilibrato.